thumbnail Ciao,

L'attaccante toscano 'punta' l'Atalanta, prossimo avversario in campionato dei rossoneri: "Se arriva un mio goal è meglio, ma l'importante sono i tre punti...".

Giampaolo Pazzini non vuole fermarsi più. Il tris realizzato al 'Dall'Ara' nell'ultimo turno di campionato lo ha messo decisamente di buon umore. L'attaccante del Milan sprizza ottimismo da tutti i pori: "Sono molto contento, la tripletta di Bologna ha avuto un grande valore per me, e poi è arrivata la Nazionale".

Ma dove può arrivare la formazione di Allegri? Meglio non porsi limiti, secondo l'ex nerazzurro: "Il Milan deve sempre puntare a vincere - le sue parole a 'Milan Channel' - e avere grande continuità per raggiungere grandi risultati".

Ora il mirino è puntato sull'Atalanta: sarà la prossima vittima del 'Pazzo'? "E' una squadra difficile da affrontare. Se arriva anche un mio goal è meglio, ma l'importante sono i 3 punti".

Il bomber di Pescia ha assicurato di star bene fisicamente: "Ho avuto un fastidio al ginocchio, che si era un po' gonfiato, ma adesso, dopo qualche giorno di riposo, sto molto meglio".

Sullo stesso argomento