thumbnail Ciao,

Il difensore rossonero è convinto che la squadra di Allegri, anche senza i due campioni venduti al Psg, possa comunque fare bene in campionato.

Alla sua prima apparizione in campionato con la maglia del Milan al Dall'Ara di Bologna l'ex-difensore del Chievo Francesco Acerbi ha lasciato intendere che il futuro potrà sicuramente sorridergli. Di certo sostituire due colossi come Nesta e Thiago Silva non è facile.

Ecco cosa ha affermato il diretto interessato ai microfoni di Sky Sport 24: "E' sicuramente un onore poter indossare la maglia del Milan, in particolar modo quella di un campione come Alessandro Nesta. Di sicuro non è facile sostituire due campioni del calibro di Nesta e Thiago Silva. La partita col Bologna ci ha dato il giusto entusiasmo per continuare a lavorare nel modo giusto".

Quali sono gli obiettivi della squadra rossonera? Acerbi è chiaro: "Una squadra come il Milan deve sempre lottare per il primato, dobbiam cercare almeno di arrivare tra le prime tre in campionato. Siamo una squadra nuova, ma penso che possiamo migliorare ancora molto. Con Allegri e con tutta la squadra mi trovo bene, mi hanno accolto con grande affetto".

Sullo stesso argomento