thumbnail Ciao,

Il centrocampista nerazzurro è fermo da maggio a causa di un infortunio al tendine d'Achille: "L'importante è non abbassare la testa, tornerò in campo a pieno regime".

Maicon e Julio Cesar ceduti in Inghilterra, scheletro della squadra rivoluzionato. Sono andati via in tanti, sono arrivati volti nuovi. Nonostante le tantisisme voci di calciomercato, però, Dejan Stankovic è rimasto in maglia Inter.

Fermo da maggio, il serbo non vede l'ora di riprendersi il centrocampo nerazzurro: "Il mio unico desiderio è tornare in campo a pieno regime: è stato un periodo durissimo ma limportante è non abbassare la testa. Nel giro di poche settimane sarò di nuovo a disposizione".

L'ex Lazio, di fatto, era stato sottoposto ad un intervento di pulizia del tendine d'Achille lo scorso 5 maggio, data shock per i tifosi nerazzurri. L'operazione che gli aveva fatto terminare in anticipo il campionato, facendoli saltare anche le prime uscite ufficiali della nuova stagione.

Dopo capitan Javier Zanetti è Deki l'ultimo rimasto della vecchia guardia: ritirato Cordoba il 33enne Cordoba è il secondo attuale giocatore interista per fedeltà. Arrivato a Milano nel gennaio del 2004 ha collezionato più di 300 presenze ufficiali e 42 reti.

Sullo stesso argomento