thumbnail Ciao,

Il manto dello stadio della società partenopea è nuovamente in buone condizioni grazie alla rizollatura estesa per tutto il campo. Contro il Parma, quindi, sono esclusi problemi.

La vittoria di domenica scorsa contro la Fiorentina aveva fatto scalpore, più che per una buona prestazione degli uomini di Mazzarri, per le pessime condizioni in cui si trovava il manto del San Paolo che avvicinavano la sfida ad un match di beach soccer.

Adesso, però, la situazione sembra essere cambiata come tende a precisare Giovanni Castelli, agronomo della Lega Calcio: "Le notizie sul prato del San Paolo sono assolutamente buone - riferisce ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss Napoli -".

"Abbiamo deciso di comune accordo - rivela Castelli - con il Calcio Napoli di estendere la rizollatura alla totalità del campo perchè purtroppo la natura non è riuscita a fare il suo corso, complice anche la situazione meteorologica della settimana scorsa, quando ha piovuto inaspettatamente per tre giorni".

Per la prossima giornata di campionato, quindi, non ci dovrebbero essere problemi: "Domenica contro il Parma, il manto erboso del San Paolo sarà in condizioni perfette perchè la metodica delle rizollature ormai ha raggiunto una qualità che prevede di giocare appena terminato il lavoro. Siamo tutti impegnati - ha concluso l'agronomo - per un risultato perfetto in occasione della gara con il Parma".

Sullo stesso argomento