thumbnail Ciao,

Il 'Romario del Salento' non ha ancora digerito il mancato rinnovo del contratto ma è pronto a caricarsi sulle spalle la sua squadra per portarla ad una tranquilla salvezza.

L'inizio di campionato tutt'altro che esaltante in casa Palermo sta producendo effetti sui propri calciatori. A partire dal capitano Fabrizio Miccoli che, in conferenza stampa, ha esposto il suo pensiero.

"Sono motivato ma deluso - ha esordito -. Io però vengo dopo la squadra, prima di me viene il Palermo. Se vinciamo col Cagliari e io non vengo convocato va bene lo stesso, prima la squadra e poi io. Della mia situazione parleremo più avanti, quando saremo salvi".

Durante la sessione di mercato estiva il giocatore salentino aveva avuto dei battibecchi con il suo presidente per il rinnovo del contratto: "Zamparini vuole arrivare a dicembre o gennaio per il rinnovo ma a questo punto meglio a giugno, non so nemmeno se firmerò".

Sullo stesso argomento