thumbnail Ciao,

Borriello è pronto a sfidare la Juventus, sarà in coppia con Immobile? De Canio frena: “Servono equilibri...”

De Canio ha voluto ribadire come questo Genoa non sia solo Immobile e Borriello: "Il nostro è un organico completo".

Solo fino a pochi mesi fa era un giocatore della Juventus, squadra con la quale ha vinto il secondo scudetto della sua carriera, adesso Marco Borriello si appresta a sfidare la sua ex squadra con l'obiettivo di metter fine alla sua lunghissima serie positiva.

Tornato al Genoa, l'attaccante scenderà regolarmente in campo domenica a Marassi contro i bianconeri, ad annunciarlo è stato Gigi De Canio che ha anche spiegato perchè l'ha lasciato a riposo nel trofeo Spagnolo col Galatasaray: "Se fosse stata una gara di campionato avrebbe giocato, sta bene, sta solo svolgendo un lavoro specifico. E' lui il fiore all'occhiello del nostro mercato, un giocatore come lui mancava al Genoa. E' capace di tener palla lì in avanti, con lui rischiamo meno di prendere contropiede".

In tanti si chiedono in che modo Borriello ed Immobile possano coesistere in campo: "Dipende solo da loro e dalla condizione generale della squadra. Siete voi a dire che hanno caratteristiche simili ma non è affatto escluso che possano giocare insieme. Parlate tanto di questa coppia ma se un giorno uno dei due si dovesse far male che facciamo non giochiamo più? Durante la stagione proveremo ogni soluzione possibile, quello che conta è che ci sia equilibrio in campo".

De Canio ha voluto ribadire come questo Genoa non sia solo Immobile e Borriello: "L'organico è completo, sono arrivati anche Vargas e Melazzi, uno che appena avrà imparato l'italiano potrà mettere in mostra tutto il suo potenziale. Bovo mi ha stupito e Ferronetti deve solo recuperare la condizione. Velazquez? E' un nostro giocatore e vogliamo tenercelo. Siamo convinti che possa diventare un difensore importante e mi auguro che presto tutto si risolva con l’Independiente".

Sullo stesso argomento