Torino, Meggiorini contro il suo passato: "Quella con l'Inter sarà gara speciale, ma ci penseremo da martedì"

L'attaccante granata ammette una certa emozione nel reincontrare da avversario l'Inter, dopo essere cresciuto nel vivaio nerazzurro: "Ma ci penseremo da martedì".
Riccardo Meggiorini non si nasconde. L'attaccante del Torino ammette di provare sensazioni particolari in vista del prossimo match di campionato, che vedrà i granata opposti all'Inter, club nel quale l'attaccante ha militato ai tempi delle giovanili.

"Sicuramente sarà una partita particolare poiché provengo dal settore giovanile nerazzurro".- confessa Meggiorni ai microfoni di 'Sky Sport 24'.

Quindi precisa:  "Da martedì ci metteremo a lavorare in vista di questa partita". Infine Meggiorini si sofferma sul lavoro svolto nella settimana che sta per finire, e spiega: "In questi giorni abbiamo lavorato tantissimo, oggi con il caldo le gambe sono abbastanza pesanti".