thumbnail Ciao,

Il difensore, primo marcatore blucerchiato della stagione, ricorda il goal di San Siro contro il Milan: "Quando ho visto la palla entrare non ci credevo..".

Ha fatto esplodere di gioia i tifosi della Sampdoria. Andrea Costa, primo marcatore stagionale della squadra blucerchiata, è ancora su di giri dopo il grandissimo inizio di campionato della compagine genovese: due vittorie su due, la prima giunta per merito suo.

"Un'emozione bellissima e inaspettata, non me lo sarei mai immaginato. Quando ho visto la palla entrare ho pensato: non ci credo!" ha dichiarato il centrale di difesa attraverso la pagina ufficiale del club. "L'obiettivo stagionale? La salvezza è troppo importante per noi. Se poi dovessimo giocarci qualcosa di più, di certo non ci tireremo indietro".

Ferrara lo vede come jolly della difesa: "Se dico terzino mi mettono centrale, e viceversa. A questo punto mi conviene dire che mi piacciono entrambi i ruoli. Abbiamo ottime potenzialità, un centrocampo giovanissimo, dove spicca Obiang. Gli ingredienti per far bene ci sono tutti".

Ricordi sul passato e occhi sul futuro: "Il momento più bello della mia carriera? La promozione dello scorso anno, senza ombra di dubbio. Appena abbiamo raggiunto la Serie A già ci chiedevano di vincere il derby. Giocarlo sarà un'emozione unica, vincerlo ancora di più".

Sullo stesso argomento