thumbnail Ciao,

Il difensore, dopo il divorzio lampo con i granata, ha trovato casa sotto la Lanterna e prova a guardare avanti: "Torino è il passato, penso solo al rossoblù".

Damiano Ferronetti ha voltato pagina. Il divorzio lampo consumato in estate con il Torino sembra non aver lasciato scorie nella testa del giocatore, pronto a tuffarsi anima e corpo nella nuova avventura sotto la Lanterna.

Il difensore rossoblù , intervistato da 'Sky Sport', ha infatti definitivamente chiuso il breve capitolo granata: "Ho già chiarito ciò che è successo, per me è una faccenda chiusa. Devo pensare al bene del Genoa, ho visto un grande gruppo e possiamo fare bene".

Quindi Ferronetti, che ammette il proprio attuale ritardo di condizione rispetto ai compagni, promette: "E' vero, devo ancora lavorare fisicamente ma spero di recuperare nel più breve tempo possibile".

Infine il difensore si sofferma sulla Juventus, prossima avversaria del Genoa alla ripresa del campionato: "I bianconeri sono una grande squadra, potremo fermare la formazione di Conte solo giocando bene a livello collettivo".


Sullo stesso argomento