thumbnail Ciao,

Lavori in corso nello stadio per cercare di risolvere il problema del manto erboso, pessimo durante il match di campionato contro la Fiorentina.

Non si placano le polemiche attorno al pessimo manto erboso dello stadio San Paolo di Napoli. Dopo la partita contro la Fiorentina è però cominciata già l'opera di miglioramento del campo. Alla presenza dell'agronomo della Lega Giovanni Caselli, grazie alla pioggia caduta successivamente, la situazione è leggermente migliorata.

"I primi accorgimenti effettuati stganno dando i loro frutti, nei prossimi giorni ci sarà il rizollamento delle aree di rigore, che sono le zone di campo più sensibili. Se i problemi persisteranno, la prossima settimana ci sarà la rizollatura anche del resto del campo. Martedì prossimo ci sarà un'altro sopralluogo che fara capire se effettivamente il manto potrà essere pronto per la partita di campionato contro il Parma".

Come detto però la pioggia sta appianando i problemi e nei prossimi giorni ci dovrebbe essere un ulteriore miglioramento che permetterà ai semi di poter germogliare. Si lavora in previsione della gara del 16 contro il Parma ma anche in previsione della sfida di Europa League contro l'Aik Solna.

Dagli studi effettuati è emerso che il fungo pesticida ha attecchito a causa dell'eccessivo caldo, dell'umido, di una manutenzione preventiva non eseguita correttamente. E per alcuni hanno contribuito anche le tante amichevoli disputate sul manto erboso dalla squadra durante il periodo estivo.

Sullo stesso argomento