thumbnail Ciao,

Contro il Cagliari il primo goal in A, in Merkel si fondono gioia e umiltà: "Ho tutto da imparare, al Genoa sono felice. Milan? Capitolo chiuso"

Il giovane centrocampista è contento per la rete segnata nel match di domenica scorsa e guarda avanti con la giusta modestia: "Sono giovane, non ho fatto ancora nulla...".

Nuova vita per Alexander Merkel. Il centrocampista tedesco è contentissimo per aver scelto il Genoa, con cui è andato subito in goal, alla prima di campionato contro il Cagliari: "Qui sono felice e il Milan è un capitolo chiuso".

Il mercato, assicura, non gli interessa proprio. Ciò che conta è crescere passo dopo passo, naturalmente con la maglia del Grifone addosso: "Sono giovane e devo imparare tutto, non ho fatto ancora nulla - le sue parole, riportate dal sito del club - De Canio mi chiede di fare cose semplici e di giocare in funzione delle necessità della squadra. Mi trovo bene nel ruolo di mezzala".

Contro i sardi è arrivato il suo primo goal in serie A: "E’ andata bene. Mi sono trovato nel posto giusto, ma il merito è soprattutto dei compagni. Avevamo voglia di vincere. Dobbiamo mantenerci umili e noi giovani seguire alla lettera le indicazioni del mister".

Sullo stesso argomento