thumbnail Ciao,

L'ex allenatore del Catania ha espresso la sua opinione riguardo la questione del giovane talento cileno, esortando il tecnico del Napoli a puntare molto sul ragazzo.

E' il caso Edu Vargas a tenere banco in casa Napoli nelle ultime ore: il giovane cileno ha recentemente fatto capire di volere più spazio in maglia azzurra e si sono fatte sotto diverse squadre di Serie A per il prestito del giocatore. A tal proposito però, Walter Novellino ha detto la sua, consigliando al tecnico Walter Mazzarri di puntare sul talento sudamericano.

Dai microfoni di 'Radio Crc', Novellino ha predicato pazienza riguardo al giocatore: "Bisogna avere pazienza con Vargas. Tanti stranieri fanno fatica in Italia. Non si vince per caso un premio come miglior giocatore sud-americano. Vogliamo sempre che i giovani esplodano subito, Mazzarri gli deve dare fiducia perché ha profondità, dribbling e velocità".

L'ex ct del Catania ha elogiato la squadra partenopea, considerandola tra le assolute protagoniste del nostro campionato: "Credo che il Napoli si sia rinforzato in ogni reparto. È andato via Lavezzi, sostituito però da un grande Insigne. Ciò che si è visto in amichevole fa pensare che può vincere il campionato. Buona miscela tra giovani ed anziani, un mix di esperienza e amalgama di gruppo".

Infine ancora su Vargas, Novellino commenta un'eventuale soluzione al di fuori di Napoli: "Se Vargas ha chiesto di essere ceduto, posso dire che forse era più giusto dire alla società di voler andare, ma senza lamentarsi. Se Vargas vuole andare via non credo che il Napoli abbia difficoltà a piazzarlo. Ma credo che gli abbiano fatto una domanda trabocchetto, non credo possa essere così smaliziato".

Sullo stesso argomento