thumbnail Ciao,

L'attaccante brasiliano, dopo la doppietta con la maglia della sua nazionale, è convinto di poter tornare altamente competitivo anche con la maglia del Milan.

A prescindere da quali saranno gli arrivi in avanti in casa Milan. la squadra rossonera potrà contare su un nuovo Alexandre Pato. Dopo la delusione di Londra e dopo la doppietta in amichevole contro la Svezia, l'attaccante rossonero è convinto che l'anno calcistico che sta per arrivare gli regalerà tante soddisfazione.

"Finalmente mi sono messo alle spalle tutti i problemi fisici che ho avuto, voglio giocare il più possibile e vincere qualcosa di importante col Milan, sento di essere tornato quello di prima. Per questo motivo sono convinto che sarà la mia stagione d'oro, la società ed il tecnico devono darmi fiducia".

Non ci sarà più Zlatan Ibrahimovic: "A lui e Thiago auguro tanta fortuna, ma solo in Francia. In Champions la vittoria dovrà esere del Milan. Il Brasile? Ringrazio Menezes per la fiducia che mi ha concesso nonostante in passato non stessi attraversando un buon momento di forma. Londra è stata una delusione, ma voglio mettermi tutto alle spalle e pensare solamente a vincere lo scudetto con la maglia del Milan".

Sullo stesso argomento