thumbnail Ciao,

Secondo Marino, tra i giocatori convocati, ce ne sono alcuni che potrebbero restare nel giro Azzurro: "Consigli è tra i migliori quattro o cinque portieri italiani, Peluso..."

Sarà anche una Nazionale sperimentale quella che affronterà l'Inghilterra il 15 agosto, poter vedere però quattro dei propri giocatori in Azzurro non è cosa da tutti. Prandelli ha infatti convocato Peluso, Gabbiadini, Consigli e Schelotto, un record per l'Atalanta.

Pierpaolo Marino, direttore dell´area tecnica del club bergamasco, non ha nascosto la sua soddisfazione ai microfoni di Radio Sportiva: "Per noi è una cosa storica, mai l'Atalanta aveva avuto così tanti giocatori in Nazionale. Sappiamo che le convocazioni sono state anche condizionare dalla Supercoppa italiana e che si tratta di un qualcosa di anomalo, per noi si tratta comunque di un qualcosa di storico, un premio per quanto fatto nella scorsa stagione".

Secondo Marino, tra i giocatori convocati, ce ne sono alcuni che potrebbero restare nel giro Azzurro: "Consigli è tra i migliori quattro o cinque portieri italiani, Peluso gioca in un ruolo nel quale non ci sono grandi alternative. La chiamata di Schelotto era preannunciata, quella di Gabbiadini è invece stata una sorpresa".

L'uomo mercato orobico ha anche parlato di Scommessopoli: "Mi sembra che ci sia stato meno giustizialismo rispetto alle precedenti tranche, non vedo vincitori e sconfitti".

Sullo stesso argomento