thumbnail Ciao,

Il francese si dice contento della preparazione della squadra e non teme la concorrenza nel suo ruolo. In vista del campionato avvisa la Juventus che il Parma venderà cara la pelle

E' stato Jonathan Biabiany, al termine dell'allenamento mattutino, a presentarsi in sala stampa nel ritiro del Parma. L'ala francese si dice soddisfatto del lavoro finora svolto dal Parma e per nulla spaventato della concorrenza, visti gli ultimi nuovi arrivi.

"Fisicamente sto bene, ho gambe e fiato - ha detto - La preparazione è stata fatta nel migliore dei modi e le prime gare ci stanno dicendo a che punto siamo. In generale però fin qui devo dire che stiamo lavorando davvero bene".

"Destra o sinistra non è un problema per me - ha proseguito il francese - Rosi ci darà sicuramente una mano e poi la competizione c'è con tutti. Io sono tranquillo, do sempre il massimo".

Le ultime battute sono per la stagione che sta per iniziare: "Sappiamo che ci aspetta un campionato difficile ma vogliamo partire forte e proseguire sulla scia del bel finale dell'anno scorso. Alla Juventus penseremo quando sara' il momento, certo è che noi andremo lè per fare la nostra partita".

Sullo stesso argomento