thumbnail Ciao,

Il centrocampista albanese crede che bisognerà crescere dal punto di vista del gioco: "Abbiamo preso goal evitabili, dobbiamo crescere nelle situazioni difensive".

Dopo la sconfitta di misura contro la sua ex squadra, il Galatasaray, il centrocampista della Lazio, Lorik Cana, si è concesso ai microfoni di ‘Lazio Style Radio’. “Adesso per me ciò che conta è la Lazio. – ha affermato – Questa è stata la prima sfida per vedere a che punto siamo. Abbiamo fatto una buona gara”.

Nonostante il ko, Cana ha visto un buona Lazio a Istanbul. “Abbiamo perso, – ha detto – ma siamo rimasti contenti di questa partita. E’ stata una serata positiva dal punto di vista del test. All’inizio abbiamo un po’ sofferto ma poi abbiamo controllato molto bene e avuto delle opportunità contro una squadra di grande livello”.

Secondo il centrocampista biancoceleste, quando il gruppo avrà smaltito i pesanti carichi di lavoro della preparazione di Petkovic le cose in campo miglioreranno. “Dobbiamo recuperare un po’ fisicamente – ha dichiarato l’albanese – e sicuramente miglioreremo. Più avanti andremo e meglio sarà”.

Qualcosa di meglio bisognerà però fare sotto il profilo della costruzione del gioco. “I giocatori sono più o meno gli stessi dell’anno scorso. – ha sottolineato Cana – Abbiamo cambiato il modulo e stiamo trovando le giuste posizioni. Dobbiamo migliorare nelle situazioni difensive perché abbiamo preso dei goal evitabili”.

Sullo stesso argomento