thumbnail Ciao,

Il centrocampista sudamericano, la passata stagione allo Sporting Lisbona, si presenta: "Mi piace giocare dietro le punte. Jovetic? Spero rimanga con noi"

Matias Fernandez è pronto a stupire i tifosi della Fiorentina: “Mi piace giocare dietro le punte, il centrocampista è il mio ruolo preferito. Spero di segnare molti goal per la questa squadra. Serie A debole? E’ sempre uno dei migliori campionati del mondo”.  Un difetto del nuovo acquisto viola: ha un debole per la Juventus

Il nazionale cileno non vuole sprecare questa occasione. Arrivato in Europa molto giovane, al Villareal ha vissuto luci e ombre. Poi le buone prestazioni con la maglia dello Sporting Lisbona che gli sono valse la chiamata della Fiorentina.

“Sono in uno dei migliori club d’Italia – sottolinea il sudamericano in conferenza stampa -  è un onore essere qui. Ora sta a me ripagare la fiducia della società e far divertire i tifosi. E’ un sogno giocare in Italia. Jovetic? E’ davvero forte. Ho sentito che è al centro di voci di mercato, ma spero rimanga con noi”.

La Juventus è sulle tracce del montenegrino. La Vecchia Signora, ovvero la rivale sentita della Viola. Oltre che la squadra più conosciuta da Fernandez: “E’ vero, conosco molti dei loro giocatori. Sono forti. So anche però che a Firenze questa squadra è poco amata” sorride il ragazzo.

Sullo stesso argomento