thumbnail Ciao,

Il tecnico rossazzurro soddisfatto dopo la vittoria in amichevole contro il Palazzolo: "Bene Moretti e Doukara. Andujar o Frison in porta? Scelta difficile".

Dopo la vittoria per 8-1 ai danni del Palazzolo, mister Rolando Maran è intervenuto ai microfoni della stampa per dare le sue impressioni sulla prestazione del suo Catania.

"Credo che bisogna trovare in fretta alcuni sincronismi, ma ho visto già più fludiità e dei progressi. Dobbiamo ancora lavorare molto, ma ho visto cercare la profondità e questo va bene. Abbiamo già delle certezze, la squadra va rodata e dobbiamo andare alla ricerca di automatismi. Credo che la strada sia quella giusta, ci serve soltanto un po' di brillantezza in più".

Uno dei migliori in campo è stato Federico Moretti, che sta provando a conquistare la conferma in organico: "Federico ha bisogno di giocare con continuità perchè viene dall'infortunio, sta facendo progressi e dobbiamo capire bene cosa è meglio per lui".

Discorso analogo per l'autentico mattatore della gara, Doukara: "Si sta giocando tutte le carte per dimostrare di meritare una conferma. Vedremo".

Tra i pali oggi, dall'inizio, è toccato ad Andujar e quello tra il portiere argentino e Frison sembra un vero e proprio duello per una maglia da titolare: "Spero che questa sia soltanto una delle scelte difficili che sarò chiamato a fare, vuol dire che avrò l'imbarazzo della scelta".

Infine, Maran ha detto la sua sullo scandalo Scommesse: "A me importa poco perché non vedo l'ora di giocare, ma è ovvio augurarsi che venga fatta giustizia nel migliore dei modi".

Sullo stesso argomento