thumbnail Ciao,

Il portiere argentino, dopo vari attriti con l'ex ad Lo Monaco, è tornato dal prestito all'Estudiantes ed è pronto per il Catania, dove troverà però la concorrenza di Frison.

E' un Mariano Andujar più carico che mai quello ascoltato al termine dell'amichevole disputata dai siciliani contro il Chievo. Il portiere argentino, tornato al Catania dopo il prestito ai sudamericani dell'Estudiantes, si dichiara pronto a mostrare il suo valore, lasciando alle spalle tutti i dissapori avvenuti con l'ex dirigente Lo Monaco.

Come riportato da 'Repubblica.it' infatti, il giocatore ha espresso tutta la sua motivazione a fare bene in maglia rossoazzurra: "Riparto da zero, dopo tante incomprensioni è giunto il momento per dimostrare il mio vero valore a Catania".

Chiaro riferimento all'episodio del litigio con Lo Monaco nello spogliatoio del Tardini, al termine di un successo mancato contro il Parma: "Ci sono state delle discussioni, ma rimangono tra noi". Andujar fissa poi l'ambizioso obiettivo stagionale: "Adesso voglio contribuire a superare quota 50 in classifica, puntando a qualcosa in più di una semplice salvezza".

Andujar troverà però la concorrenza del giovane Frison, talentuoso portiere appena prelevato dal Vicenza, con il quale si giocherà un posto da titolare. Maran si ritrova quindi all'improvviso con un sicuramente positivo problema di abbondanza tra i pali rossoazzurri.

Sullo stesso argomento