thumbnail Ciao,

Ricordato Piermario Morosini dai cori delle due tifoserie prima del fischio finale. Al minuto 85 il goal decisivo di Tiribocchi. Grande prova di Moralez.

Udinese e Atalanta, profumo di Serie A. E' la 'Dea' a trionfare nel trofeo Achille e Cesare Bortolotti', decide Tiribocchi a 5' dalla fine in un'amichevole che di estivo aveva ben poco: intensità e tanta grinta per portare a casa il risulttato.

Al 13' botta di Muriel, schierato davanti a Maicosuel, che impegna Consigili: un minuto dopo sinistro di Brivio che mette i brividi alla retroguardia friulana. L'ex Denis, però, non riesce a intervenire per spingere la sfera in rete.

E' comunque sopratutto Moralez a gettere il panico nella retroguardia di Guidolin: scatenato l'argentino, prima della fine del primo temposerve un super Danilo per salvare i suoi sulla linea di porta evitando il vantaggio avversario.

Dopo i cambi e un secondo tempo più lento del primo, al minuto 85 ci pensa Simone Tiribocchi a sfruttare cross di Scozzarella: Coda lasciato sul posto e colpo di spalla che decide il match e il torneo. Ricordato Piermario Morosini dai cori delle due tifoserie prima del fischio finale.

IL TABELLINO


Atalanta-Udinese 1-0

Marcatori: 85' Tiribocchi

Atalanta (4-4-2): Consigli (29’st Frezzolini); Bellini, Lucchini, Manfredini (20’st Ferri), Brivio (1’st Peluso); Schelotto (15’st Raimondi), Konè (24’st Scozzarella), Cazzola, Bonaventura (5’st Parra); Moralez, Denis (15’st Tiribocchi). A disposizione: Mologni, Tonon, Palma. All: Colantuono.

Uudinese (3-5-1-1): Romo (1’st Pawloski); Benatia (34’st Coda), Danilo, Domizzi; Basta (8’st Faraoni), Allan, Battocchio (15’st Pereyra), Badu, Armero; Maicosuel (1’st Fabbrini), Muriel. A disposizione: Neuton, Pasquale, Gabriel Silva, Pape, Favaro. All: Guidolin.

Sullo stesso argomento