thumbnail Ciao,

In un periodo di crisi profonda come quello che stiamo vivendo, anche le società di calcio decidono di aiutare i tifosi: lodevole l'iniziativa del Catania Calcio.

Quante volte nell'arco di un'intera giornata sentiamo nei telegiornali parlare di recessione? Un termine che purtroppo ci accompagna giorno dopo giorno e fa notare quanto la crisi stia influenzando il mercato globale e la vita di tutti i giorni. Lo sport dello "stringere la cinghia" è ormai sport nazionale, forse più del calcio. Calcio che, per il momento, vive si una crisi di tipo economico, ma subisce anche un onda d'urto dettata da un allontanamento dei tifosi.

Diciamoci la verità, guardando i listini prezzi di maglie ufficiali, o abbonamenti per lostadio, non si può dire di certo che sia possibile per tutti accedere a quella che è forse la passione più forte dell'italiano medio: quella del tifo per la sua squadra del cuore. Un allontanamento dei tifosi, forse anche dettato da una distanza incolmabile del mondo 'reale' da quel mondo del calcio, pieno oro e contratti faraonici. Situazioni certamente fuori dal quotidiano.

C'è da premiare però in questo caso chi da quel 'pianeta dorato' cerca di scendere e creare un vero e proprio punto di contatto. Lodevole è infatti l'iniziativa del Catania, società siciliana che ha deciso di regalare alcuni abbonamenti ai tifosi che stanno vivendo un momento delicato a livello economico e che dunque non riusciranno ad abbonarsi alle partite della squadra etnea.

"Pensando a loro - è possibile leggere sul sito ufficiale del Calcio Catania- il Calcio Catania mettera' a disposizione alcuni abbonamenti gratuiti, che saranno assegnati in base alle segnalazioni degli abbonati 2012/13". In un periodo in cui si discute tanto di rimborsi degli abbonamenti e di prezzi esorbitanti, un'iniziativa di tale caratura non va che premiata ed applaudita.

Sullo stesso argomento