thumbnail Ciao,

Il centrocampista viola ha rilasciato dichiarazioni riguardo lo stato d'animo del suo compagno di squadra, commentando anche la serenità che aleggia nello spogliatoio viola.

Sono giorni molto frenetici quelli che riguardano Stevan Jovetic, vero grande pezzo pregiato della Fiorentina in questa sessione di mercato. Su di lui in particolar modo si è tuffata la Juventus, la quale ha apertamente dichiarato l'interesse per il giocatore. Ma a quanto pare le voci di mercato non influiscono molto sull'umore dello stesso attaccante, che il compagno di squadra Andrea Lazzari definisce sereno e tranquillo.

Direttamente dal ritiro della squadra viola a Moena, il centrocampista ex Cagliari ha fatto il punto della situazione sullo spogliatoio: "L'umore non mi sembra sia negativo, anzi. C'è grande motivazione nel mettersi in mostra con il nuovo allenatore. Le parole di Kharja? Abbiamo un buon rapporto con tutti, non vedo la falsità di cui ha parlato".

Per quanto riguarda Jovetic, il compagno di squadra non lo vede assolutamente nervoso: "Lui è tranquillo e sereno, con grande voglia di allenarsi. Due anni fa anche io ho subito le voci di mercato e so cosa vuol dire. E' un grandissimo giocatore che a noi farebbe molto comodo".

L'obiettivo personale di Lazzari è quello di migliorare la continuità durante il match: "Il mio agente mi ha rassicurato sulla permanenza alla Fiorentina, era quello che volevo. Per quanto mi riguarda quella scorsa è stata una stagione disastrosa, mi manca la continuità durante la gara. Devo lavorare su questo, perchè in determinati momenti soffro troppo la stanchezza e sbaglio molto".

Sullo stesso argomento