thumbnail Ciao,

Il tecnico blucerchiato ha chiarito che sarà quello lo schema-base, ideale soprattutto per le caratteristiche dei centrocampisti attualmente presenti in organico.

Sarà una Sampdoria a trazione anteriore, parola di Ciro Ferrara. Il tecnico blucerchiato ha confermato che sarà il 4-3-3 il modulo-base adottato dalla sua squadra, fermo restando che eventuali accorgimenti saranno sempre possibili. Dipenderà anche dal mercato e dagli innesti che la società riuscirà a portare a casa.

"Ritengo che, per le caratteristiche dei nostri centrocampisti, sia preferibile schierarci con il 4-3-3 - ha affermato Ferrara - Voglio lavorare su quest'atteggiamento tattico, ma non ho i paraocchi, per cui bisognerà vedere anche che cosa offrirà il mercato, se riusciremo a trovare giocatori adatti a questo modulo".

Nell'organico doriano, secondo il mister, "c'è gente che sa fare al meglio questo tipo di gioco, ma anche elementi che ci possono far cambiare quella che al momento è l'opzione numero 1".

In rampa di lancio, tra i giovani, sembra esserci Gianluca Sampietro, centrocampista centrale dal grande futuro: "Penso sia un giocatore che può essere molto importante per noi, per le sue qualità tecniche, la sua intelligenza tattica, il suo dinamismo. Penso sia destinato ad andare a giocare altrove, vedremo, ad ogni modo mi ha stupito per la sua personalità e per il modo di stare in campo".

Sullo stesso argomento