thumbnail Ciao,

Il tecnico nerazzurro è parso cauto: "La Juve mi è sembrata più rodata rispetto a noi, la nostra è un'Inter che sta nascendo adesso".

L'Inter supera sia la Juventus che il Milan e, per l'ottava volta su dodici edizioni, fa suo il Trofeo Tim. Quella nerazzurra è parsa una squadra più in condizione rispetto alle rivali, in maniera particolare ha stupito per la sua velocità in fase d'attacco.

Andrea Stramaccioni, intervistato ai microfoni di Canale 5, è parso però cauto: "La Juve mi è sembrata più rodata rispetto a noi, la nostra è un'Inter che sta nascendo adesso. Contro di loro abbiamo sofferto ad inizio gara poi però siamo stati bravi a prendere le misure. La difesa? I numeri li lascio a voi, siamo però partiti a quattro dietro, poi però, visto che soffrivamo, Zanetti ha dato una mano in copertura".

Per l'Inter questa è una tappa di una marcia di avvicinamento ad un qualcosa di ben più importante: "Rispetto a Milan e Juve dovevamo farci trovare più pronti, questo è stato un bel test in vista dell'Europa League".

Sullo stesso argomento