thumbnail Ciao,

Il centrocampista sta recuperando da un infortunio: "Sono contento perchè comincio a vedere finalmente dei miglioramenti. Sto proseguendo il recupero".

Tra infortuni vari, Champions sfiorata et similia, l'annta 2011/2012 non è stata proprio la migliore per Christian Brocchi. Ecco perchè, in occasione della nuova stagione, il guerriero della Lazio è pronto a sfoderare tutta la propria rabbia agonistica per tornare ad essere protagonista.

"Sto abbastanza bene, sto seguendo il programma di recupero. Sono contento perchè comincio a vedere finalmente dei miglioramenti, però ho ancora un piccolo fastidio sull'osso, ma ho fiducia” afferma l'ex Milan sulle frequenze di 'Lazio Style Radio'.

Non è ad Auronzo con i compagni, già freme in vista del ritorno in campo: "Avrò un controllo alla fine del mese, in Germania, con la speranza che poi, il dottore mi dia l'ok a togliere le stampelle, e ad iniziare la seconda parte di rieducazione, che mi porterà al campo".

A casa Lazio tutto bene: “Ho messaggiato con qualcuno dei miei compagni, sono contenti di come stanno lavorando e delle idee del mister. E' normale per tutti è una situazione nuova, e hanno tutti voglia di dimostrare il loro valore. Ho avuto modo di parlare con Petkovic, ci siamo presentati e parlato cinque minuti. Mi ha fatto un'ottima impressione, sembra molto sicuro di se, e questo è molto bello".

Fra un mese ripartono gli impegni ufficiali: "La Lazio parte tra le più accreditate, perchè ce lo siamo meritato in questi anni, abbiamo fatto sempre bene sfiorando la Champions. Poi starà a noi dimostrare di essere all'altezza e di migliorarci”.

Sullo stesso argomento