thumbnail Ciao,

Mentre è revocata l'assemblea di Lega prevista per lunedì, il presidente è fiducioso nell'accordo con l'Associazione Calciatori. Sul sorteggio dei calendari: "Forse il 26".

Già prevista per lunedì 23 luglio, si è deciso oggi di revocare l'assemblea generale della Lega di Serie A. A riferirlo è un lancio dell'ANSA, che precisa che questa sarà forse sostituita da una riunione del Consiglio di Lega.

Incertezza anche per quanto riguarda il sorteggio dei calendari della prossima stagione, per quanto riguarda sia la Serie A che il campionato cadetto. Anche se una data è già stata pensata, come conferma il presidente della Lega di Serie A Maurizio Beretta: "Quasi certamente sarà il prossimo 26 luglio, ma stiamo ancora trovando la collocazione migliore".

Nessun problema, invece, con l'Associazione Italiana Calciatori: l'accordo collettivo tra le due parti sarà prorogato per un'altra stagione. Con un'unica, molto probabile, aggiunta, ovvero la clausola che prevede il mancato pagamento dello stipendio ai calciatori deferiti per lo scandalo scommesse. Beretta è fiducioso: "Troveremo l'accordo con l'Aic nei tempi giusti".

Sullo stesso argomento