thumbnail Ciao,

L'allenatore boemo è stato sottoposto a un'operazione endoscopica per inserire un divaricatore in un'arteria: il sessantacinquenne di Praga sta bene ed è già tornato a casa.

Lieve intervento chirurgico per Zdenek Zeman. Il nuovo allenatore della Roma, in questi giorni, si è sottoposto a una piccola operazione di routine per prevenire eventuali disturbi cardiaci. Nessun problema per il sessantacinquenne boemo, che ha già lasciato il Policlinico 'Gemelli' facendo ritorno a casa.

All'allenatore scelto da Baldini e Sabatini dopo l'addio di Luis Enrique, secondo quanto riferito da 'Tele Radio Stereo', è stata effettuata una coronarografia: si tratta di un'indagine diagnostica di tipo invasivo che consente di visualizzare direttamente le arterie coronarie che distribuiscono sangue al cuore.

L'intervento endoscopico, è consistito nell'inserimento di uno stent (divaricatore) in un’arteria. Dopo due giorni e mezzo di ricovero, il tecnico di Praga è stato dimesso dalla clinica della Capitale senza nessun tipo di problema. E' la seconda volta in pochi mesi che Zeman si reca in ospedale per motivi di salute: nel novembre scorso, a causa di una colica renale, lo costrinse a essere trasportato presso il 'Civile' di Pescara.

Sullo stesso argomento