thumbnail Ciao,

Oltre il danno, la beffa: la Juventus ha perso la propria imbattibilità stagionale proprio in occasione dell'ultima partita dell'intera annata.

Dopo 38 partite di campionato e 4 di Coppa Italia, la Juventus ha visto venir meno, proprio in occasione dell'ultima gara stagionale, la propria imbattibilità.

I bianconeri, sconfitti per 2-0 dal Napoli in finale di Coppa Italia, non sono riusciti a terminare la stagione imbattuti, altro obiettivo che ormai i sostenitori della 'Vecchia Signora' puntavano a conquistare dopo aver retto da agosto fino ad oggi senza mai uscire dal campo sconfitti.

L'unica sconfitta nell'arco dei 90 minuti era arrivata sempre in Coppa Italia, nella sfida di ritorno contro il Milan, ma il goal di Vucinic - messo a segno nei supplementari - ha permesso ai bianconeri di superare il turno e fatto sì che, per il grande libro delle statistiche, quella gara venisse archiviata come pareggio.

Juventus e Napoli, inoltre, si ritroveranno l'una di fronte all'altra per contendersi la Supercoppa Italiana, ma questo sarebbe accaduto quale che fosse stato l'esito della finale dell'Olimpico.

Sullo stesso argomento