thumbnail Ciao,

Il centrocampista bianconero pronto a dare battaglia per centrare per il secondo anno consecutivo la qualificazione al preliminare della massima competizione europea.

All'Udinese manca un solo punto per centrare per il secondo anno consecutivo una qualificazione ai preliminari di Champions League che avrebbe davvero dello straordinario, ribadendo la bontà del progetto della società di patron Pozzo.

Intervistato da 'Udinese Tonight', Giampiero Pinzi fa capire alle altre contendenti per l'accesso all'Europa dei 'grandi' che è meglio che non si facciano troppe illusioni circa un loro eventuale passo falso a Catania: "E' stata una stagione strepitosa anche più dello scorso anno perchè le aspettative erano diverse, non pensavamo di poterci trovare a una partita dalla fine di nuovo con la Champions a portata di mano. Siamo ad un passo dal sogno, perchè disputare il preliminare per noi è un sogno, e sarebbe da stupidi sciupare tutto proprio adesso...".

Quanto al suo infortunio che lo ha estromesso dalla partita contro il Genoa, Pinzi spiega: "Ho fatto gli esami strumentali al ginocchio e sono escluse complicazioni, è solo una forte contusione. Se c'è una sola possibilità su mille di farcela me la giocherò fino in fondo, voglio essere in campo per la partita più importante della stagione e della storia dell'Udinese...".

Sullo stesso argomento