thumbnail Ciao,

"Devo comunque ancora una volta dire grazie ai ragazzi e al pubblico per una splendida stagione, sono felice di aver portato a termine il mio primo campionato in serie A".

Avrebbe voluto festeggiare davanti al suo pubblico, Beppe Sannino. Il Siena però, nella gara delle 12:30, è stato sconfitto per 2-0 dal Parma. Piccoli rimpianti da parte del tecnico bianconero, autore comunque di una grande annata alla guida della squadra toscana.

"Peccato per questa sconfitta, avrei preferito chiudere con una vittoria davanti al nostro pubblico, ma questa macchia non sporca la straordinaria stagione dei ragazzi, che hanno conquistato alla grande il traguardo della salvezza" ha affermato il mister ai microfoni del sito ufficiale della squadra.

Troppa stanchezza nelle gambe dei suoi: "Ho provato a tenere alta la tensione, ma da una parte la stanchezza per le partite giocate ogni tre giorni, dall’altra la grande gioia per la salvezza raggiunta mercoledì sera hanno determinato questo risultato. Anche se senza lo straordinario gol di Giovinco credo che difficilmente l’equilibrio si sarebbe spezzato".

Sannino è tutto un ringraziamento: "Devo comunque ancora una volta dire grazie ai ragazzi e al pubblico per una splendida stagione, sono felice di aver portato a termine il mio primo campionato in serie A”.

Sullo stesso argomento