thumbnail Ciao,

Il presidente nerazzurro ha così commentato la possibile decisione della società bianconera di potersi fregiare della terza stella in caso di titolo.

Tutto come previsto. L'intenzione della Juventus di cucirsi la terza stella sulle maglie in caso di Scudetto sta facendo discutere tanto. Tifosi e addetti ai lavori. Ieri era toccato a Javier Zanetti esprimere le proprie perplessità sull'argomento. Oggi è arrivato, puntuale, il turno di Moratti.

Il presidente dell'Inter si è dimostrato prevedibilmente critico nei confronti della linea - per ora soltanto potenziali - adottata dalla Vecchia Signora: "E' una cosa che ha poca logica, mi sembra una provocazione".

"Quelle di Zanetti sono state delle parole sagge -
ha proseguito il massimo dirigente nerazzurro -, vedremo se la federazione accetterà o meno questa provocazione, se lo accetteranno tutti saranno liberi di fare ciò che ritengono maggiormente opportuno".

Moratti ha poi parlato del possibile ritorno di Leonardo: "Mi fa piacere leggere quelle cose che si dicono in Francia, ma non credo che Leonardo tornerà all'Inter. Molto comunque dipenderà dal tipo di programmazione che faremo. Sia lui che per noi sarà necessario guardarsi intorno".

Sullo stesso argomento