thumbnail Ciao,

Detrattori zittiti, Stramaccioni risponde sul campo: "Ho sentito critiche spropositate, contento per quanto fatto. Giochiamo da Inter fino alla fine"

"L'Inter da quando ci sono io lavora duramente. È stata una vittoria al termine di una partita quasi perfetta su un campo dove vincere è davvero difficile. Contento per Wes".

Aveva evidenziato come sarebbe potuto essere l'uomo più, l'uomo della svolta terzo posto. Andrea Stramaccioni si gode il ritrovato Wes Sneijder, proprio come aveva previsto. E' l'olandese il giocatore-copertina della vittoria ottenuta dai nerazzurri in Friuli, contro l'Udinese, per 3-1.

"Dopo la partita contro la Fiorentina ho sentito critiche spropositate a questa squadra. Sono contento per la risposta data oggi dalla squadra" ha tuonato al termine del match il tecnico nerazzurro. Tuoni che colpiscono chi, la scorsa settimana, aveva parlato di Inter bollita.

Ovvio elogio per Sneijder: "Sono felice soprattutto per lui, che si è espresso a grandi livelli. Siamo vivi e lo abbiamo dimostrato".

11 punti da quando è sulla panchina meneghina, ora il rush finale per il piazzamento Champions (la Lazio dista tre lunghezze): "L'Inter da quando ci sono io lavora duramente. È stata una vittoria al termine di una partita quasi perfetta su un campo dove vincere è davvero difficile. Nelle ultime cinque partite secondo me abbiamo giocato da Inter e vogliamo continuare così fino alla fine".

Sullo stesso argomento