thumbnail Ciao,

"L'ho sentito ieri e vi dico che la settimana prossima sarà a Napoli, e gli ho anche promesso una calorosa accoglienza" le parole dell'avvocato Angelo Pisani.

Il re torna a Napoli. Dopo averlo annunciato qualche giorno fa, Diego Armando Maradona nella prossima settimana si recherà nella città campana dopo un'assenza che dura da diversi. A rivelarlo è stato l'avvocato dell'argentino, Angelo Pisani, ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss'.

"L'ho sentito ieri e vi dico che la settimana prossima sarà a Napoli, e gli ho anche promesso una calorosa accoglienza.
Gli ho anche proposto di salutare i tifosi dal San Paolo e lui ne sarebbe felicissimo, stiamo lavorando per questo".

Oltre che per sistemare la situazione di Maradona con il Fisco italiano, naturalmente. Ecco perchè Diego sarà a Napoli: "Il 5 aprile ci sarà la causa che lo vede contrapposto al fisco. Maradona vuol chiarire ai napoletani e agli italiani che non è un evasore fiscale: è stato vittima di una sorta di complotto, di ingiustizia della giustizi. Vorrà essere in udienza per rappresentare ai giudici la verità, per mostrare che non scappa da nessuna parte".

L'arrivo sarà preceduto da un'anteprima: "Diego sta preparando un videomessaggio che mi invierà domani o dopodomani al massimo nel quale spiegherà la sua situazione, il suo amore per Napoli, la sua voglia di tornare in città. Que sto videomessaggio sarà trasmesso in conferenza stampa prima del 5 aprile in una piazza della città".

Chiusura con un'altra notiziona per i fans partenopei. L'idolo assoluto guarderà l'atto finale della competizione nazionale in tribuna: "La cosa certa è che il 20 maggio assisterà alla finale di Coppa Italia". Un motivo in più per far bene, a guardare gli 11 di Mazzarri ci sarà la storia.

Sullo stesso argomento