thumbnail Ciao,

La formazione di Walter Mazzarri ha subìto ben 11 reti nelle ultime 5 gare: troppe, urgono rimedi. Il trio difensivo titolare sembra in calo da diverse settimane...

11 reti incassate nelle ultime 5 partite: è l'allarmante ruolino di marcia del Napoli, che ha evidenti problemi in difesa. Problemi che dovranno essere risolti quanto prima, onde evitare di compromettere definitivamente la corsa verso il terzo posto.

E pensare che lo stesso reparto era riuscito a chiudere a doppia mandata la porta di De Sanctis per un periodo pure abbastanza lungo, dal 29 gennaio fino al 4 marzo. Da allora, però, il terzetto titolare Campagnaro-Cannavaro-Aronica ha subìto una preoccupante involuzione.

Fa riflettere un dato: su 11 reti subìte, ben 7 sono arrivate su colpi di testa. Lo scorso anno, poi, la difesa azzurra fu la seconda del campionato, mentre quest'anno, per ora, è la quinta. Probabilmente Mazzarri potrebbe iniziare a concedere maggiore fiducia a Fernandez, che contro il Catania, schierato nel suo ruolo naturale, ha fatto molto bene, prima di arrendersi ai crampi. Non sarà la soluzione a tutti i mali, ma converrebbe insistere sull'argentino.

Sullo stesso argomento