Mazzarri 'risponde' a Pozzo e Guidolin: "Nel primo tempo abbiamo dominato, meritavamo di vincere la partita"

L'allenatore partenopeo ha così commentato la sfida che ha visto la sua squadra pareggiare in extremis sul campo dell'Udinese.
Ha visto un grande Napoli Walter Mazzarri al Friuli contro l'Udinese. Il tecnico partenopeo non è affatto d'accordo con chi pensa che la sua squadra sia stata fortunata stasera contro l'undici di Guidolin, e lo ha dichiarato anche ai microfoni di Sky Sport nel post-partita.

"Credo che il primo tempo noi abbiamo giocato meglio dell'Udinese, anche quando eravamo 11 contro 11, non si deve sempre pensare al fatto che chi fa goal gioca meglio. Abbiamo preso goal al primo passaggio verso la nostra porta. Un allenatore deve valutare la prestazione della propria squadra, penso che nel primo tempo eravamo meritevoli di essere in vantaggio di 1-2 goal; siamo stati 2-3 volte davanti al portiere dell'Udinese. L'arbitraggio di Rocchi? Non rispondo a quello che ha detto Pozzo, voglio parlare della prestazione delle due squadre. E sono rammaricato perchè il Napoli avrebbe meritato la vittoria".

Cavani ha sbagliato l'ennesimo rigore, Mazzarri la pensa così... "Cavani che sbaglia rigore? Sono ragazzi giovani, spesso non si arriva con la giusta lucidità in queste occasioni, quest'anno siamo un po' sfortunati da questo punto di vista. Non ho mai detto dove deve arrivare questo Napoli, dico solo che abbiamo giocato bene contro un'ottima squadra".

La conclusione è dedicata alla difesa, secondo molti il tallone d'Achille di questa squadra: "In difesa Fernandez sta facendo bene, ma in una piazza come quella di Napoli non puoi sicuramente fare degli esperimenti. Lo stesso dicasi per Britos, che però non ha potuto dare il massimo a causa di tanti problemi fisici. Per questo ho preso in considerazione spesso Cannavaro e Campagnaro, che hanno grande esperienza, Aronica è un jolly".