thumbnail Ciao,

I giocatori nerazzurri analizzano il pareggio contro l'Inter e c'e' addirittura rammarico nelle loro parole.

Una volta uno 0 a 0 a San Siro contro l'Inter a San Siro sarebbe stato festeggiato con bisboccia, invece quello di oggi e' accolto addirittura con rammarico dall'Atalanta.

Il primo ad esprimerlo in mix zone dopo la gara, è il difensore Michele Ferri, che oltre che sulla buona prestazione della sua squadra pone l'attenzione anche sul diverso metro di giudizio arbitrale sugli episodi da rigore di Pazzini (concesso) e Gabbiadini (non assegnato).

"Con un pizzico di convinzione in più si poteva vincere. Poi c'è stato anche quell'episodio del rigore di Gabbiadini che era netto. A loro l'hanno dato, a noi no. In area ci sono sempre trattenute, a volte danno fallo altre no, Bellini mi ha detto che è stato tirato prima lui da Pazzini, ma alla fine l'arbitro ha concesso rigore.  Nell'occasione di Gabbiadini, invece, anche dal campo è sembrato evidente che il pallone era rimasto lì, se Manuel non fosse caduto avrebbe segnato. Invece...".

Carmona, al rientro dopo un mese d'infortunio si gode il pari, anche se con qualche recriminazione: "Ho passato un mese fermo per due infortuni, ma questo rientro mi soddisfa, anche se con un po' di cattiveria sottoporta forse avremmo potuto vincere. Comunque pareggiare a Milano contro l'Inter è un buon risultato, siamo contenti. Abbiamo creato delle belle occasioni, ma non le abbiamo concretizzate, anche sull'ultima di Gabbiadini potevamo fare meglio. Comunque va bene così...".

Sullo stesso argomento