thumbnail Ciao,

Il capitano del Palermo esalta Nocerino: "E' un campione, l'aveva dimostrato già qui da noi, è un grande anche sotto il profilo umano".

Reduce dalla sconfitta per 4-1 sul campo del Siena, in una partita giocata per 90' in dieci a causa dell'espulsione di Balzaretti dopo pochissimi minuti di gioco, il Palermo cercherà sabato pomeriggio il pronto riscatto tra le mura amiche del Barbera.

Avversario di turno sarà un Milan che ritrova Ibrahimovic, Fabrizio Miccoli, intervistato ai microfoni di Sky, non ha nascosto la forza del campione svedese: "Ibra l'ha già dimostrato, quando sta bene è un giocatore molto difficile da fermare. Di sicuro ci darà filo da torcere. Nocerino? E' un campione, l'aveva dimostrato già qui da noi, è un grande anche sotto il profilo umano, è un ragazzo che merita tutto il bene possibile".

Ieri la Nazionale ha perso con gli USA, la sensazione è che sia mancata un po' di fantasia e in molti si chiedono se uno come Miccoli possa far comodo a Prandelli: "Il ct ha già fatto le sue scelte ed io le rispetto, ha creato un gruppo che è già solito. Non credo proprio che Prandelli abbia bisogno di me". 


Sullo stesso argomento