thumbnail Ciao,

Il centrocampista brasiliano non è poi così convinto degli arbitraggi di Damato nei confronti della squadra giallorossa.

La Roma di Luis Enrique torna da Bergamo con le ossa rotte e con molte certezze in meno. Il ko contro gli orobici è l'undicesimo stagionale, il nono in campionato. La difesa giallorossa ha incassato 31 reti e nel 2012 la squadra ha raccolto solamente un punto in trasferta (sul campo del Catania grazie al goal di De Rossi).

Come se non bastasse hanno creato un po' di polemiche le esclusioni di De Rossi e di Kjaer. In molti adesso si cominciano ad interrogare se veramente la squadra guidata dallo spagnolo possa ambire alla Champions League, possa effettivamente agganciare il terzo posto in classifica. Nello spogliatoio giallorosso le facce sono chiaramente scure: su tutti quella di Gago, che salterà per squalifica il derby insieme ad Osvaldo.

C'è però chi ha avuto da ridire sull'arbitraggio di Damato. E' il caso di Taddei: "Noi abbiamo sbagliato tanto, ma è alquanto strano che ci sono state delle espulsioni ed anche in questo caso l'arbitro sia stato Damato. Sarà una coincidenza...".


Sullo stesso argomento