thumbnail Ciao,

Oltre alle citate compagini sono stati deferiti il presidente del Parma Ghirardi e l'amministratore delegato dello stesso club gialloblù Pietro Leonardi, Jean Claude Banc e Zanzi.

Con una lunga nota diramata attraverso il proprio sito internet, la FIGC ha evidenziato che il Procuratore Federale ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale tre club di serie A, vale a dire Parma, Juventus e Siena, oltre uno di serie B (Crotone) e Benevento e Pescina Vallegiovenco.

Il motivo? I trasferimenti di alcuni giocatori. Oltre alle citate compagini sono stati deferiti il presidente del Parma Ghirardi e l'amministratore delegato dello stesso club gialloblù Pietro Leonardi, Jean Claude Banc (all'epoca a.d della Juventus), Roberto Zanzi, all'epoca ds del Siena, così come il collega di quest'ultimo a Crotone, Ursino e i presidenti di Benevento e Pescina Vigorito e Stornelli.

Deferimenti che arrivano anche nei confronti dei calciatori - nella lista diramata dalla FIGC ci sono Bojinov, Zito, Bueno, Fontanello - e degli agenti Palomba, Pocetta, Corvino (Romualdo, non Pantaleo) e Tullio Tinti.

Sullo stesso argomento