thumbnail Ciao,

Il bambino aveava scritto uno striscione contro il Bologna: "Se non vincete mi prendono in giro a scuola!". Moratti lo chiama nel centro sportivo per dare la scossa...

Inter-Bologna, uno stendardo tenuto da un bambino nerazzurro recitava così: "Potete vincere? Altrimenti a scuola mi prendono in giro! Grazie". Il piccolo tifoso si chiama Filippo, ha nove anni e oggi è stato invitato dall'Inter alla Pinetina.

Filippo realizza un sogno: ricevere la maglia di Javier Zanetti proprio dalle mani del capitano nerazzurro. Il presidente Massimo Moratti - scrive la 'Gazzetta dello Sport' -  si è interessato personalmente al caso di Filippo, ha voluto chiamare lui e la sua famiglia per cercare di fare quello che per adesso non è riuscito al tecnico Ranieri. Dare una scossa alla squadra.

Intervistato ieri da 'Telelombardia', Filippo ha spiegato il difficile momento dei tifosi interisti: "Non è una situazione semplice putroppo. Se voglio cambiare squadra? Assolutamente no! E poi poco tempo fa ero io a prendere in giro tutti per la vittoria del Triplete...".

Sullo stesso argomento