thumbnail Ciao,

Ha parlato oggi in sala stampa il portiere rossoblù Federico Agliardi, analizzando il momento non felicissimo del Bologna che, con l'avvento di Pioli, vuole tornare a vincere.

Un punto in cinque gare, è questo il magro bottino del Bologna in questo inizio di stagione, che ha portato all'esonero di Bisoli con conseguente arrivo di Pioli (esonerato da Zamparini ancor prima che iniziasse la stagione). Con Gillet ancora infortunato, a proteggere i pali nella difficile trasferta di Novara, ci sarà Federico Agliardi. L'ex portiere del Palermo, è convinto che ci sarà finalmente un cambio di rotta.

"Stiamo cercando di assimilare le giuste direttive del mister, in vista dell'importantissima partita di Novara - ha dichiarato Agliardi in conferenza stampa - Dobbiamo portare a casa dei punti, che mancano da troppo tempo e abbiamo una gran voglia di riscatto. E' normale che quando i risultati non arrivano è tutto più difficile, ma il gruppo è compatto e c'è positività".

L'infortunio di Gillet, gli ha offerto un posto da titolare: "Cerco di farmi trovare sempre pronto e mettere in mostra le mie qualità. E' importare trovare la concentrazione in allenamento ed avere continuità. Una buona prestazione ti da certezze, quindi adesso bisogna pensare solo al futuro, cancellando il passato".

Il Novara, imbattuto in casa, è un avversario da prendere con le pinze: "Il Novara è una squadra coesa ed ha grande abilità nella fase di palleggio. Il campo sintetico poi, è un vantaggio per i giocatori tecnici".

Sullo stesso argomento