thumbnail Ciao,
Conte vs Ferrara, gli ex compagni di squadra li ricordano così: "Ciro cantava 'Malafemmina', Conte più taciturno"

Conte vs Ferrara, gli ex compagni di squadra li ricordano così: "Ciro cantava 'Malafemmina', Conte più taciturno"

I due tecnici, compagni di squadra alla Juventus da giocatori, si affrontano stasera a Bergamo.

Atalanta-Juventus è anche Antonio Conte contro Ciro Ferrara, due che per anni hanno giocato insieme, hanno vinto insieme. Sulla sfida allora ecco gli occhi di tanti ex compagni di squadra di quella Juventus che vinse tanto.

Angelo Di Livio li ricorda così: "Conte era più allegro e silenzioso, Ferrara invece sapeva sdrammatizzare - ha detto al 'Corriere dello Sport' - raccontando barzellette. Si capiva però fin da allora che sarebbero diventati tecnici, avevano un grande carisma in campo".

Anche Moreno Torricelli conserva buoni ricordi dei due tecnici: "Ferrara era più estroverso, appena c'era una festa si impossessava del microfono e sciorinava tutto il repertorio di canzoni napoletane, a partire da 'Malafemmina'", ha affermato al 'Corriere dello Sport'.

Fabrizio Ravanelli invece è rimasto stupito: "Pensavo che Conte avrebbe fatto il dirigente e non l'allenatore. Insieme a Ferrara erano due leader".

Sullo stesso argomento