thumbnail Ciao,

Sono in corso dei controlli medici che potranno far capire se il giocatore dovrà restare a riposo o se potrà raggiungere il resto della squadra in quel di Torino.

I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

Molto probabilmente nel Milan che affronterà domani sera il Torino allo stadio Olimpico non ci sarà Stephan El Shaarawy. Nonostante il giocatore italo-egiziano sia stato convocato da Allegri, secondo quanto riportato da Sky Sport 24 non è ancora sicuro di raggiungere il capoluogo piemontese con il resto della squadra a causa di qualche problemino muscolare. Sta effettuando dei controlli medici per capire se potrà essere o meno a disposizione del mister rossonero.

A questo punto appare certo come ad affiancare Mario Balotelli e Ricardo Kakà, al suo secondo debutto in maglia rossonera, sarà uno tra il neo-arrivato Matri ed il brasiliano Robinho. Proprio nella conferenza che ha preceduto la partenza per Torino Allegri ha voluto confermare di puntare ancora molto sull'ex-Padova, affermando che nel corso della stagione ci sarà spazio per tutti coloro che sono a disposizione e fanno parte della rosa.

Nonostante l'incertezza riguardo la presenza per il match del giocatore non sono stati aggiunti all'elenco dei convocati il francese Niang, sempre più oggetto misterioso, ed il giovane ex-Empoli Riccardo Saponara, che sta recuperando anch'egli da un infortunio di carattere muscolare.

Di sicuro per il Faraone si tratta di una situazione diversa rispetto a quella di inizio campionato dello scorso anno, dove di botto si ritrovò ad essere il leader della squadra, che ha trascinato per tutto il girone d'andata coi suoi goal all'inseguimento di un piazzamento Champions, successivamente raggiunto all'ultimo minuto dell'ultima partita di campionato contro il Siena.

Sullo stesso argomento