thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Il portiere brasiliano è vicino all'accordo col Milan, dove sostituirebbe Amelia ma dove avrebbe il ruolo di portiere titolare.

Arrivano conferme solide e incrociate dalle sedi di Milan e Inter, soprattutto dalla seconda, dove la news più dibattuta del momento è quella relativa all'accordo raggiunto tra i rossoneri e il portiere brasiliano del Triplete nerazzurro Julio Cesar. E sono conferme solide, per cuori forti soprattutto sulla sponda nerazzurra, visto che pare proprio che l'accordo in questione sia stato raggiunto in ogni suo dettaglio.

Julio Cesar è di fatto libero dopo la retrocessione ormai scontata del "suo" Queen's Park Rangers e Galliani ha semplicemente dato seguito al cenno estivo che aveva fatto attendere fino all'ultimo l'estremo difensore prima di preferire la Premier al prematuro rientro in patria dove comunque vantava almeno due offerte molto interessanti (una certamente dal Palmeiras).

Un cenno che si è concretizzato dopo l'accordo consensuale che libererà il Milan e Marco Amelia dal reciproco rapporto e contemporaneamente convince i rossoneri a sottoscrivere un prolungamento con lieve ribasso per Abbiati, destinato almeno sulla carta a fare il secondo come fu con Dida.

Finanziariamente è un'operazione che incide poco sulle casse rossonere dato che Julio Cesar guadagnerà circa 2 milioni di euro (l'accordo dovrebbe essere un biennale) e cioè appena mezzo milione in più rispetto ad Amelia che pare combattuto tra Bologna e una piazza estera.

Umanamente invece si tratta del ritorno a casa, nell'amatissima Milano, da parte della famiglia dell'estremo difensore brasiliano che non aveva preventivamente abbandonato la precedente abitazione: sarà solo malinconia o anche voglia di rivincita sul campo?

La smentita di rito di Adriano Galliani è arrivata, ma secondo qualcuno non è altro che un ulteriore indizio. Chi non ricorda il misero 1% di possibilità di vedere Balotelli in rossonero, attribuito all'operazione dall'a.d. del Milan appena qualche giorno prima dell'annuncio dell'acquisto di SuperMario?

Sullo stesso argomento