thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Il centrocampista del Celtic è convinto che la sua squadra non sia spacciata in partenza contro i bianconeri nell'ottavo di finale di Champions League.

In casa Celtic c'è grande attesa per l'andata degli ottavi di finale contro la Juventus in programma martedì sera a Glasgow.

A parlare e a credere nell'impresa contro i bianconeri (da quando la Champions è stata ristrutturata mai una squadra scozzese è arrivata ai quarti di finale) è, in esclusiva per Goal.com, il centrocampista keniano Victor Wanyama, fratello del centrocampista del Parma Mcdonald Mariga.

"Dobbiamo sfruttare a tutti i costi l'opportunità di giocare davanti al nostro pubblico e fare una prestazione che ci permette di poter conquistare la vittoria. Sarà bellissimo giocare col supporto dei nostri fans, già contro il Barcellona abbiamo visto che rappresentano una grande spinta. Giocare con un'atmosfera del genere e fare un buon risultato contro la Juventus ci darebbe la speranza di poter superare il turno in occasione del match di ritorno che si giocherà a Torino".

Il fatto di essere sfavoriti non preoccupa affatto il mediano della compagine scozzese, che in questa edizione della Champions League è ancora imbattuta in casa.

"Di sicuro una squadra del livello della Juventus non verrà qui solamente per difendersi, hanno già fatto vedere di essere una compagine di grande livello che vorrà attaccarci. Per questo motivo noi dovremo essere bravi ad attaccare e a difenderci con la stessa intensità ed attenzione. E' chiaro che così come eravamo sfavoriti contro il Barcellona lo saremo anche contro la Juventus, ma questo nostro stato ci da ancora più motivazioni per fare bene".

Sullo stesso argomento