thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Il difensore del Rubin Kazan è destinato a rimanere in Russia almeno fino al termine del campionato: Juve e Napoli hanno già comprato in quel ruolo.

Come ogni anno, puntualmente, il profilo di Salvatore Bocchetti viene accostato alla Juventus. Il difensore centrale del Rubin Kazan, con cui è legato da un contratto fino al 31 dicembre 2013, potrebbe tornare presto in Italia. Ma non nel club sabaudo.

La Juventus, infatti, aveva sondato questa pista nei mesi scorsi. Ma con l’arrivo di Federico Peluso, e la riconferma di Luca Marrone, in Corso Galileo Ferraris ritengono di aver puntellato a dovere il reparto arretrato e, proprio per questo motivo, non hanno l’intenzione di effettuare, perlomeno nell’immediato, un nuovo colpo.
L’ex giocatore, tra le altre società, del Genoa, farebbe carte false pur di poter tornare nel suo Paese d’origine. D’altra parte, come riportato più volte dalla redazione di Goal.com Italia, sulle sue tracce un pensierino l’ha fatto anche il Napoli di Aurelio De Laurentiis, club per il quale batte il cuore del “Totò” tifoso.

Anche in questo caso, però, mosse della ultim’ora non ne sono state fatte. Gli azzurri, dopo aver chiuso il colpo Armero dall’Udinese, potrebbero effettuare qualche altro movimento. Tuttavia, l’elemento dei rossoverdi di Russia, non dovrebbe partecipare a questa manovre campane.

Qualora, come sembra, il partenopeo classe ’86 non dovesse prolungare ulteriormente il suo futuro nella terra di Kazan, potrebbero entrare in ballo varie ipotesi. Tra cui, ma questa volta veritiero e sostanzioso, l’interesse bianconero. Anche perché, e la gestione marottiana in tal senso è piuttosto emblematica, in riva al Po sono sempre attenti nel cogliere occasioni di mercato: soprattutto quando si prospettano a parametro zero.

Morale della favola, Bocchetti, anche questa volta, salvo clamorosi colpi di scena, non si trasferirà nel capoluogo piemontese. L’apprezzamento juventino nei suoi confronti rimarrà tale almeno fino al 31 dicembre. Tutti avvisati.

Sullo stesso argomento