thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Il club inglese sarebbe fortemente interessato al centrocampista bosniaco della Roma. Willian dello Shakhtar e Walcott dell'Arsenal gli altri nomi sulla lista dei Blues

Theo Walcott, Willian e soprattutto Miralem Pjanic: sono questi i nomi cerchiati in rosso sull'agenda di Benitez per l'eventuale sostituto di Daniel Sturridge, destinato a trasferirsi al Liverpool. Secondo quanto appreso da Goal.com il Chelsea sarebbe fortemente interessato al centrocampista bosniaco della Roma, che con Zeman ha cominciato a brillare anche da laterale destro d'attacco.

L'ex stella del Lione dopo un inizio di stagione ai margini è tornato ad essere un elemento preziosissimo per i giallorossi, riaccendendo anche le luci attorno a sè. Benitez ha bisogno di un giocatore che possa entrare nelle rotazioni offensive e ha chiesto ad Abramovich uno tra il romanista, Walcott, in rotta con l'Arsenal, e Willian, che lo Shakhtar non intende però cedere per meno di 30 milioni di euro.

D'altronde se Sturridge, come sembra, dovesse finire al Liverpool per circa 15 milioni di euro il Chelsea si troverebbe nelle condizioni di dover reperire sul mercato un sostituto. Walcott, in scadenza di contratto e lontano da un accordo con l'Arsenal, non disdegnerebbe l'idea di restare a Londra ma in un club con maggiori possibilità di successi futuri, mentre per Willian come detto la strada è ancor più irta di ostacoli, visto che gli ucraini hanno già rifiutato quest'estate un'offerta del Chelsea di 25 milioni di euro e la qualificazione del club di Donetsk agli ottavi di Champions rende il brasiliano quasi inarrivabile.

Percorribile invece la pista Pjanic: la Roma ha investito sul bosniaco, crede molto in lui, ma davanti ad una proposta da circa 15 milioni di euro (la cifra che il Chelsea dovrebbe ricavare dalla cessione di Sturridge) potrebbe sedersi a tavolino.

Il tutto in attesa del grande colpo dei Blues per la prossima stagione, Radamel Falcao, per il quale sembra esserci già un accordo di massima: il Chelsea, come rivelato da Goal.com il mese scorso, ha deciso ormai di pagare in estate la clausola rescissoria da 60 milioni di euro per strappare il colombiano all'Atletico Madrid.

Sullo stesso argomento