thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - L'ex patron è sicuro del successo 'blaugrana' sul Real Madrid e per il pronostico si rifà alla politica: "Vinceremo, peccato non ci sia in palio l'indipendenza...".

Manca un giorno al 'Clasico', ma le voci che fanno da antipasto a Barcellona-Real Madrid continuano a dilagare. L'ultima è quella di Joan Laporta, presidente dei 'blaugrana', che non ha dubbi su chi la spunterà nel big match di domani sera al Camp Nou.

"Penso che siamo la squadra migliore - ha dichiarato colui che è stato massimo dirigente del Barça dal 2003 al 2010 alla vigilia della 'partitissima' - Siamo molto più forti. Vinceremo di sicuro, peccato non che in questa partita non ci sia in palio l'indipendenza della Catalunya...".

Sul nuovo corso targato Tito Vilanova, Laporta confida nelle qualità del tecnico che ha raccolto il 'testimone' di Guardiola: "Sapevo che avrebbe fatto bene. Se fossi rimasto presidente probabilmente l'avrei scelto anch'io" le parole in esclusiva a Goal.com.

Sullo stesso argomento