thumbnail Ciao,

Il nuovo amministratore delegato dei Citizens, Ferran Soriano, è pronto ad andare a caccia nel settore giovanile che lui stesso ha contribuito a lanciare.

Ha lavorato per anni nel Barcellona, contribuendo - nel suo piccolo - al ciclo vincente dei Blaugrana e al boom de La Masia, il fiorente settore giovanile dei catalani. Adesso Ferran Soriano in quel settore giovanile punta ad andare in missione di caccia, per conto del Manchester City.

E' l'ultimo intrigo di mercato internazionale che arriva dall'Inghilterra, una storia senz'altro singolare. Ferran Soriano dallo scorso mese di agosto è amministratore delegato del Manchester City, dopo essersi fatto conoscere nel ruolo di vice-presidente dal 2003 al 2008.

A Manchester gli spetta un compito gravoso, quello di tenere competitivo un club spendaccione e sregolato come quello di Mansour nel periodo segnato dall'avvento del fair play finanziario. Ecco perchè anche ad Etihad Stadium si dovrà puntare su giovani. Scelti non caso.

Si, perchè nei piani di Soriano c'è un vero e proprio raid con obiettivo La Masia. Come in tanti casi recenti del passato, il City è pronto a strappare al Barcellona i suoi giovani migliori. Si parla di Sergio Roberto, Gerard Deulofeu, Cristian Tello, praticamente il meglio della gioventù catalana.

Soriano è stato considerato un uomo chiave nello sviluppo del modello vincente del Barcellona, e il City ha scelto lui proprio per seguire un percorso simile. E' già stato annunciato il progetto di una 'Academy' nella quale verranno plasmati i Citizens del futuro. Aspettando i gioielli del Barça...

Sullo stesso argomento