thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Il centrocampista portoghese dello United è nel mirino dei russi dello Zenit San Pietroburgo. Potrebbe quindi lasciare la Premier League.

Non è chiaro quale sarà il futuro del centrocampista portoghese del Manchester United Nani. Il giocatore non è stato inserito nella lista dei convocati in occasione della partita di campionato disputata dai Red Devils contro il Fulham (dopo invece aver giocato nella prima contro l'Everton), circostanza che lo ha parecchio indispettito e che lo sta portando, secondo quanto rivelato in esclusiva a Goal.com, a poter anche accettare l'offerta dei russi dello Zenit San Pietroburgo.

Non è infatti un mistero che la squadra di Spalletti abbia messo sul piatto di Sir Alex Ferguson la cifra considerevole di 25 milioni di sterline per potersi assicurare colui che all'Old Trafford hanno considerato per un po' di tempo l'erede di Cristiano Ronaldo.

Nani, che ha un contratto in scadenza nel 2014, ha intenzione di lasciare la Premier League solamente nel caso in cui i Red Devils gli corrisponderanno una buonuscita di circa 5 milioni di sterline. Vedremo se Ferguson accetterà questa soluzione o deciderà di tenere il portoghese, che sarà sicuramente più scontento di settimana in settimana se non troverà posto nell'undici iniziale.

Sullo stesso argomento